Scegli il tipo di Scooter
Scegli la marca
Scegli il modello

Carburatore SMARTCARB - Una promessa dagli Stati Uniti

SmartCarb - Dagli Stati Uniti arriva un carburatore che promette di rivoluzionare la preparazione della miscela per i 2 tempi. Le affermazioni sono:

  • Aumento del 10% della potenza

  • Riduzione del 30% del consumo di carburante

  • Riduzione del 50% delle emissioni di scarico

  • 22.000 piedi e compensazione dell'altitudine

Per raggiungere questi obiettivi, i carburatori SmartCarb offrono tre caratteristiche che li distinguono dai carburatori di altri produttori:

  • Messa a punto senza getti

  • Nebulizzazione extra fine

  • Regolazione automatica della pressione dell'aria

SmartCarb vs Lectron: la storia di fondo

La storia del carburatore a scorrimento piatto, con una sorta di asta di dosaggio al posto dello spillo e ugelli diversi, è ciò che accomuna lo SmartCarb e il carburatore Lectron. Condividono persino lo stesso inventore: il famoso esperto di carburatori William "Red" Edmonston. Red è stata pioniera del concetto di carburatori a barra dosatrice con l'esclusivo "Posa-Fuel" e il "Lake Injector", rispettivamente nel 1967 e nel 1971. Il carburatore Lectron di Red fu lanciato nel 1974 e rappresentò un importante balzo in avanti per la tecnologia, con un'innovativa vaschetta del galleggiante e l'uso di un cursore del gas piatto, anziché a forma di tagliasigari o ghigliottina come in precedenza. Dopo aver venduto il carburatore Lectron alla General Motors nel 1978, Red ha continuato a sviluppare e perfezionare il carburatore con asta di dosaggio, culminando nello SmartCarb nei primi anni 2000. Corey Dyess, Chief Technology Officer di SmartCarb Fuel Systems, ha avuto il privilegio di lavorare con Red negli ultimi anni. Ha guidato lo sviluppo continuo dello SmartCarb e ha ottenuto diversi brevetti per i miglioramenti funzionali apportati nel corso degli anni.

Stesso inventore, stesso concetto, stesso risultato .... giusto?

Davvero no! Entrambi i carburatori utilizzano una "asta di dosaggio" o barra di dosaggio e un cursore piatto per fornire un controllo preciso della miscela aria-carburante e una migliore nebulizzazione del carburante rispetto ai carburatori tradizionali a spillo e a getto, ma le differenze tra i due sono più numerose di quanto non appaia a prima vista.

Sempre alla ricerca del miglioramento, Red e, più recentemente, SmartCarb Fuel Systems hanno continuamente evoluto il progetto, aggiungendo miglioramenti e caratteristiche per migliorare i principi operativi di base della tecnologia, eliminando al contempo le carenze e le limitazioni dei progetti precedenti. Il risultato è un sistema di alimentazione sostanzialmente diverso dai suoi predecessori, compreso il carburatore Lectron.

SmartCarb - funzione e futuro

Lo SmartCarb è il culmine di oltre 50 anni di sviluppo. Il suo pedigree è costituito da una lunga serie di carburatori a circuito singolo a scorrimento piatto, tra cui Lake Injector, Posa-Fuel, Lectron e Quicksilver.

Lo SmartCarb combina le migliori caratteristiche dei precedenti carburatori a ventilazione variabile a lamelle piatte con le caratteristiche di progettazione sviluppate da SmartCarb Fuel Systems, rendendolo una vera e propria soluzione per soddisfare le normative sulle emissioni e i requisiti prestazionali degli OEM nelle applicazioni per piccoli motori in tutto il mondo.

SmartCarb Fuel Systems si concentra attualmente sui mercati a 2 e 4 tempi, offrendo carburatori SmartCarb nelle misure da 26, 28, 36, 38 e 40 mm. Lo sviluppo di applicazioni è in corso, con recenti test per l'integrazione in droni, mini moto da cross, kart micro-sprint, motoslitte, parapendio e motori marini fuoribordo. Collaudato in applicazioni ricreative e da competizione, lo SmartCarb è in grado di competere direttamente con l'iniezione elettronica nel rispetto delle normative sulle emissioni e delle prestazioni.

Progettato pensando al futuro, il carburatore SC2 SmartCarb è in grado di soddisfare le esigenze di prestazioni e di emissioni del settore degli sport fuoristrada in rapida evoluzione. Sono completamente lavorati a CNC per garantire tolleranze strette e un'elevata durata e sono adatti a tutti i moderni treni a gas di produzione. Il TPS è disponibile in fabbrica o può essere installato dall'utente in qualsiasi momento.

Regolazione del carburatore intelligente

I carburatori SmartCarb si regolano in pochi secondi, senza l'ausilio di attrezzi, grazie a un sistema "a scatto" che regola la posizione dello spillo. La regolazione viene effettuata senza cambiare l'ugello. Per garantire il funzionamento dei rispettivi motori, questi sono preconfigurati. Per i carburatori presenti nella nostra gamma, abbiamo inviato a SMART CARB i dati relativi al tipo di motore su cui i carburatori dovrebbero funzionare. In questo modo le configurazioni possono coprire una gamma piuttosto ampia ed essere preconfigurate secondo specifiche piuttosto generiche. Si adattano a tutti i motori a 2 tempi e non richiedono benzina speciale. I carburatori sono ora disponibili solo nella versione migliorata SC2.