Scegli il tipo di Scooter
Scegli la marca
Scegli il modello

Messa a punto della bicicletta elettrica - per e-bike/pedelec con motore BOSCH

BOSCH - EFFICIENZA E INNOVAZIONE

BOSCH - La divisione BOSCH eBike Systems è stata fondata nel 2009 come parte del gruppo che opera a livello globale. Grazie a molti anni di esperienza nel settore automobilistico e motociclistico, gli svevi sono riusciti a imporsi sul mercato partendo, per così dire, da zero. Il grande know-how tecnologico ha rapidamente trasformato la start-up in un player globale i cui prodotti sono oggi installati in oltre 70 marchi di biciclette. BOSCH non produce solo trasmissioni: computer di bordo, batterie o accessori - il produttore è sinonimo di innovazione in tutti i settori. Con lo sviluppo del primo ABS per biciclette elettriche pronto per la produzione in serie, hanno stabilito nuovi standard nel 2017.

QUALI MOTORI BOSCH ESISTONO E QUALE HO?

Il nome del costruttore del motore è solitamente riportato sull'involucro dell'azionamento. Con BOSCH, in ogni caso, il nome non può essere trascurato. Per BOSCH eBike Systems, le unità sono chiamate "Drive Unit". A questo punto è possibile utilizzare la scheda tecnica per scoprire quale modello si possiede. Una panoramica compatta dei motori BOSCH disponibili con l'anno di produzione (a partire da maggio 2021):

I motori sono suddivisi nelle cosiddette generazioni (Gen). In BOSCH, i motori fino al 2012 appartengono alla Gen 1, quelli fino al 2015 alla Gen 2 e così via, vedi elenco sopra. I motori dal 2020 in poi sono anche chiamati motori Gen 4. In realtà, dovrebbero rilevare e impedire il tuning, ma i produttori dei moduli di tuning stanno lavorando alla pari e offrono già moduli che impediscono la disattivazione del software. Ora che siete riusciti a determinare l'anno di fabbricazione e il modello del vostro motore con l'aiuto della scheda tecnica, non vi resta che trovare il modulo giusto per esso. Inoltre, è necessario assicurarsi che il display sia compatibile con il modulo corrispondente. Date un'occhiata alle descrizioni dei nostri prodotti o lasciatevi aiutare dai nostri consulenti alla clientela.

Il seguente elenco mostra quali moduli offriamo noi di SIP Scootershop per i motori BOSCH:

SPEEDBOX
Il produttore della Repubblica Ceca ha acquisito esperienza nella produzione di chip tuning dal 2014. I suoi moduli sono installati direttamente sul motore e sono adatti a tutti i motori BOSCH. Lo Speedbox 3.0 è costruito per i motori di quarta generazione, cioè a partire dal 2020. Lo Speedbox 2.0 funziona con i modelli precedenti, ovvero anche con le unità BOSCH Classic.

polini-logo-k7

POLINI
Gli italiani sono gli unici produttori di motori per e-bike e pedelec che offrono anche moduli di messa a punto. Polini offre il tuning per i motori BOSCH di seconda e terza generazione, ma anche per i nuovi modelli. I moduli sono installati in modo invisibile dall'esterno nell'alloggiamento del motore.

volspeed-logo-k7-2

VOLSPEED
TLI Elektronik GmbH di Ehekirchen in Baviera offre moduli di messa a punto all'avanguardia per i motori BOSCH con il marchio "VOLspeed". Una caratteristica particolare è la "modalità dinamica", che attenua il cosiddetto "effetto muro". Il nuovo modulo VOLspeed 3 non è adatto ai motori BOSCH costruiti prima del 2014.

asa-logo-k7

VELOCITÀ ASA
Gli specialisti del tuning della vicina Friburgo si sono concentrati sulle unità Bosch e Yamaha per e-bike e pedelec. I moduli sono installati direttamente sul motore e convincono per la loro autocalibrazione per tutte le dimensioni di pneumatici e la visualizzazione permanente della velocità effettiva percorsa.

badass-logo-k7

BADASS
Tuning per e-bike e pedelec dalla Bassa Franconia. La cosiddetta Badass Box non viene installata sul motore, ma semplicemente fissata dall'esterno e funziona con la maggior parte dei motori BOSCH. La versione 4 è l'ultimo modello e offre un'autonomia di oltre 7.000 chilometri.

peartune-logo-k7

PARTITA
Il produttore ceco costruisce moduli di messa a punto per i motori di molti produttori famosi. Sono dotati di funzioni intelligenti come il blocco del chip, integrato anche nel modulo di messa a punto MSO 4.0 per gli ultimi motori BOSCH. In questo modo il chip può essere spento manualmente e reso invisibile.

QUALI VARIANTI DI MESSA A PUNTO SONO DISPONIBILI PER GLI AZIONAMENTI BOSCH?

SIP Scootershop offre i seguenti moduli di messa a punto per i motori BOSCH:

SCATOLE
Queste piccole scatole vengono inserite nel sensore della bicicletta o del Pedelec e ora questo strumento dimezza la velocità trasmessa, raddoppiando il supporto del motore. Si tratta di un dispositivo wireless che può essere rimosso in un attimo. Il produttore Badass è il leader del mercato.

MODULI DI TUNING
Questi moduli contengono un chip e cavi con connettori. Sono installati in modo invisibile sotto il coperchio del motore e fissati tra il sensore e la centralina. Molti moduli possono essere accesi o spenti dal display anche durante la guida. I moduli più recenti, come lo Speedbox B, dispongono anche di un controllo app integrato via Bluetooth. Il controllo e la lettura dei dati del motore possono essere effettuati con lo smartphone. Tuttavia, per l'installazione e la rimozione sono necessari degli strumenti. Di seguito, approfondiremo i dettagli di questi moduli.

I motori sono controllati da un impulso di velocità che indica la velocità del Pedelec o della e-bike. Se l'impulso raggiunge i 25 km/h, il motore si spegne. Tuttavia, se il segnale dell'impulso arriva solo ogni secondo, si possono raggiungere i 50 km/h, perché il motore viene "ingannato" pensando di viaggiare a una velocità diversa. Con i moduli economici, il tachimetro visualizza semplicemente la metà della velocità.

I chip più sofisticati sono più avanzati: dimezzano l'impulso solo a partire da 23 km/h oppure, in alcune unità, sono direttamente collegati alla trasmissione dei dati tra sensore e motore, in modo che il tachimetro mostri sempre i valori corretti. I moduli di sintonizzazione più moderni, ad esempio quelli di VOLspeed o Speedbox, visualizzano correttamente anche i chilometri totali percorsi e le velocità medie.

Tuttavia, è necessario tenere presente anche la versione del software della bicicletta e del Pedelec. Un aggiornamento non correttamente installato dal produttore può interrompere bruscamente il piacere del tuning. Fate attenzione, perché i produttori di motori e gli esperti di tuning giocano costantemente al gatto e al topo.

Volete saperne di più sul tuning delle e-bike?

Qui troverete tutte le informazioni necessarie sull'argomento: trovare il modulo di sintonizzazione giusto.

E le nostre FAQ sul tema Speedbox e BOSCH.

AVVISO IMPORTANTE:

Va notato che l'utilizzo di questo tipo di bici elettriche modificate sulle strade pubbliche può essere contrario alla legge in alcuni Paesi. Il rivenditore non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni causati dall'uso di prodotti per il tuning. Le biciclette elettriche dotate di prodotti tuning non possono essere utilizzate su strade pubbliche, piste ciclabili e piazze. Le biciclette elettriche dotate di prodotti tuning possono essere utilizzate solo su proprietà private e a proprio rischio.