Scegli il tipo di Scooter
Scegli la marca
Scegli il modello

Pneumatici per tipo - presso il negozio SIP Scootershop

Il pneumatico gioca sempre un ruolo decisivo, sia su strada, che in fuoristrada o in pista. Esiste il battistrada giusto o la mescola di gomma perfetta per ogni stress. La nostra gamma di pneumatici comprende una varietà di misure popolari. Dai diametri piccoli e stretti per gli e-scooter e i classici scooter degli anni '50, alle misure da 12" e 13" popolari nel settore degli scooter, fino alle dimensioni superiori a 16", che si trovano ad esempio sugli scooter a ruote larghe e sulle moto. La selezione è enorme. Abbiamo pneumatici con battistrada classico per gli appassionati di primo equipaggiamento e pneumatici slick per le corse, pneumatici invernali per le giornate fredde e pneumatici sportivi per le migliori curve. Abbiamo anche pneumatici speciali, come quelli a muretto bianco o quelli con un indice di velocità elevato. Come regola generale, uno pneumatico non dovrebbe avere più di tre anni e la profondità minima del battistrada non dovrebbe essere inferiore a 2 mm.

Di quale taglia ho bisogno?

Tutto ciò che riguarda le dimensioni e l'etichettatura degli pneumatici si può trovare in qui.

Quale tipo di pneumatico è adatto a me?

Esistono pneumatici per scooter per quasi tutte le applicazioni. Abbiamo cercato di dividere i diversi pneumatici in classi. Distinguiamo:

Pneumatici classici: Questi pneumatici per tutte le stagioni rendono perfetto il look di un'auto d'epoca! Il classico battistrada a nido d'ape non solo ha un aspetto nostalgico, ma sicuramente anche un'ottima presa. Questi profili di solito hanno una lunga storia o si basano su di essa. I protagonisti sono il MICHELIN S83, il CONTINENTAL Classic, il PIRELLI SC30 e il SIP Classic, unico nel segmento grazie alla sua omologazione per velocità fino a 150 km/h.

Pneumatici Whitewall: Come i pneumatici Classic, anche i pneumatici whitewall contribuiscono al look retrò dello scooter. Il fascino degli anni '50 e '60 è palpabile qui. Gli pneumatici Whitewall non sono disponibili solo con il classico battistrada, ma alcuni hanno anche un battistrada più sportivo o per tutte le stagioni. Solo pochi produttori hanno imparato l'arte di garantire che uno pneumatico a parete bianca non ingiallisca al sole. CONTINENTAL è il leader degli pneumatici a parete bianca. Ma anche KENDA, MITAS, SHINKO e CST sono molto popolari.

Pneumatici per tutte le stagioni: Per i ciclisti di tutte le stagioni che non si fermano davanti al maltempo. Questi pneumatici sono progettati appositamente per tutte le stagioni (tranne quella invernale). Soprattutto i pneumatici moderni hanno battistrada e mescole di gomma sofisticate e hanno una buona aderenza anche in condizioni di maltempo. Il nostro consiglio per i veicoli di tutti i giorni. I tedeschi hanno esperienza con il maltempo: HEIDENAU fornisce con il K58, il K47 e il K66 gli pneumatici per tutte le stagioni più popolari oltre al MICHELIN City Grip.

Pneumatici sportivi: Un must assoluto per i motociclisti più sportivi. La mescola leggermente più morbida rispetto agli pneumatici classici o per tutte le stagioni conferisce allo pneumatico sportivo un'incredibile aderenza alla strada. Soprattutto durante i tour, quando la prossima serpentina ti chiama! I motori regolati necessitano spesso di pneumatici con un indice di velocità più elevato. I nostri pneumatici sportivi più popolari sono il SIP Performer, l'HEIDENAU K80 e il sempreverde MICHELIN S1.

Pneumatici da gara: Come slick o con battistrada semi-slick, sono più adatte alle gare su piste asciutte. Ideale per gare sul giro o sul quarto di miglio. Per le giornate di pioggia, ci sono anche gli pneumatici Racing-Rain, che con il loro battistrada offrono le migliori proprietà su piste bagnate. La maggior parte degli pneumatici da gara non è omologata per il normale uso su strada. Il PMT è il primo punto di riferimento. Ma anche l'HEIDENAU K61 e il MITAS MC 35 fanno battere il cuore di molti piloti.

Pneumatici invernali: Per tutti coloro che non possono fare a meno di guidare lo scooter anche in inverno, abbiamo in magazzino un'ampia gamma di pneumatici invernali di diversi produttori e in una grande varietà di misure. Trazione e guida laterale ottimali sulla neve ed elevato drenaggio sul bagnato caratterizzano questi pneumatici. HEIDENAU e IRC sono fortemente rappresentati qui.

Pneumatici da cross: Pneumatici da fuoristrada che rendono perfetto un viaggio con lo scooter da cross su terreni irregolari. Per ottenere un'aderenza ottimale, i requisiti del battistrada sono diversi a seconda del terreno.

Cosa significano l'indice di carico e l'indice di velocità?

L'indice di carico (anche indice di carico, indice di carico o valore LI) indica il carico massimo a cui può essere sottoposto uno pneumatico. L'indice di velocità (anche indice di velocità, categoria di velocità, classe di velocità, valore SI o GSY) indica la velocità massima consentita di uno pneumatico. L'indice di carico e l'indice di velocità si trovano sul lato dello pneumatico.

Indice di velocità

J

K

L

M

N

O

P

Q

R

S

V (km/h)

100

110

120

130

130

140

150

160

170

180

Tabella parte 1

Indice di carico

39

40

41

42

43

44

45

46

47

48

Carico per pneumatico (kg)

136

140

145

150

155

160

165

170

175

180

Tabella Parte 2

Indice di carico

49

50

51

52

53

54

55

56

57

Carico per pneumatico (kg)

185

190

195

200

206

112

218

224

230

Esempio: uno pneumatico con marcatura 120/70-12 51L ha una capacità di carico di 195 kg a una velocità massima di 120 km/h. Se la velocità aumenta a 150 km/h, la capacità di carico dello pneumatico si riduce del 75%, ovvero 146 kg.
Se la velocità aumenta a 150 km/h, la capacità di carico dello pneumatico si riduce al 75%, nel nostro caso a 146 kg.

Quali sono i produttori di pneumatici?

Dall'abbondanza di produttori e marchi, abbiamo costruito un programma che combina, secondo noi, i migliori produttori, il maggior numero di dimensioni e la più ampia gamma di utilizzo. I produttori non sono volutamente i marchi più economici, ma tutte le aziende che vantano un'esperienza decennale nello sviluppo di pneumatici per scooter e moto:

SIP: I nostri pneumatici per la casa sono prodotti per noi da rinomati produttori di pneumatici. I pneumatici SIP Performer e SIP Performance sono oggi tra i più popolari pneumatici sportivi del settore Vespa. Gli pneumatici SIP Performance e quelli Classic sono omologati per velocità fino a 150 km/h. Un must per i tuner e unico per i pneumatici classici.

CONTINENTALEIl produttore tedesco tradizionale offre un rapporto qualità-prezzo per gli pneumatici da scooter di tutti i modelli e dimensioni che è difficile da battere. Per quanto riguarda gli pneumatici classici (anche quelli a mescola bianca), i K62 sono i modelli più popolari insieme ai Twist.

HEIDENAUMade in Germany è il nome del gioco di Reifenwerke HEIDENAU! Hanno i più alti standard di produzione e qualità. Grazie all'ampia gamma di misure e classi, gli pneumatici Heidenau sono probabilmente i più rappresentati nel settore degli scooter. HEIDENAU è particolarmente forte negli pneumatici per tutte le stagioni.

MICHELIN: MICHELIN ha una lunga storia di pneumatici per scooter. La S1 e la S83 sono dei classici. I molti anni di esperienza nelle corse sono utili anche per i moderni pneumatici per scooter di Michelin. I migliori esempi sono i City Grip, che da anni vengono utilizzati anche come pneumatici di primo equipaggiamento da PIAGGIO.

PMTL'italiana PMT produce da anni pneumatici da corsa di alta qualità per le gare di scooter. Nonostante il prezzo elevato, dopo il primo giro al massimo diventa chiaro perché le PMT valgono ogni centesimo. Sono un must assoluto se vuoi essere in testa al gruppo in pista! Non importa se in gare sul giro o sul quarto di miglio.

MITASIl produttore sloveno di pneumatici MITAS è uno dei principali produttori di pneumatici per moto e scooter in Europa e vende pneumatici in tutto il mondo da quasi 100 anni con grande successo. Persino gli pneumatici bianchi escono dalla linea di produzione. MITAS offre anche pneumatici stradali con un buon rapporto qualità-prezzo e i popolari semislick.

PIRELLIGià nel 1872, Battista Pirelli fondò il marchio PIRELLI, che ancora oggi è uno dei marchi di pneumatici leader a livello mondiale. Con il pneumatico per scooter SC30 in primo equipaggiamento su diversi modelli di Vespa, PIRELLI si è affermata nel settore degli scooter. PIRELLI è uno dei maggiori produttori di pneumatici al mondo.

KENDA: KENDA è stata fondata nel 1962 come produttore di pneumatici per biciclette. In qualità di fornitore leader di primo equipaggiamento per produttori di scooter come Peugeot e Kymco, gli pneumatici KENDA sono prodotti secondo standard qualitativi molto elevati.

DUNLOPUno dei maggiori produttori di pneumatici da oltre 120 anni. Grazie alla costante ricerca e alle nuove tecnologie, DUNLOP è uno dei produttori di maggior successo nel settore delle due ruote. La serie TT è stata convincente in pista per molti anni e può essere utilizzata in modo sportivo anche su strada.

SHINKOL'azienda giapponese SHINKO è stata fondata nel 1946. Dopo la fusione con l'azienda coreana SHIN HUNG, gli pneumatici SHINKO sono diventati pneumatici di qualità ad alto impatto: prodotti con tecnologia giapponese e artigianato coreano di qualità superiore.

CSTCHENG SHIN TIRE è l'azienda che si cela dietro questo acronimo. I pneumatici del marchio offrono una tecnologia innovativa per soddisfare le esigenze di prestazioni elevate. I vari pneumatici CST offrono lo pneumatico giusto per ogni applicazione e terreno.

IRC: Con Urban Snow, IRC è stato uno dei primi produttori di pneumatici invernali a livello mondiale. Le IRC, con la loro speciale tecnologia a lamelle, sono convincenti e le consigliamo assolutamente per l'inverno.

PNEUMATICI AVONCon il Viper Stryke AM63 abbiamo un vero e proprio tuttofare in molte misure diverse nella nostra gamma. Storia e tradizione delle corse incluse.

Ruote complete SIP Performer 2.0 3.50-10 59P TL/TT reinforced
anteriore o posteriore, per Vespa 125 GT/GTR/TS/150 GS VS5T/GL/Sprint/V/T4/180-200 Rally/PX80-200/PE/Lusso/`98/MY/T5/LML Star 125-200 2T/4T

La sicurezza prima di tutto: a quale profondità del battistrada non dovrei scendere?

Secondo la legge, la profondità del battistrada deve essere di almeno 1,6 mm, altrimenti lo pneumatico deve essere sostituito. Tuttavia, una profondità del battistrada di almeno 1 mm è sufficiente per le biciclette con motore ausiliario, i ciclomotori e le moto leggere. Per renderlo più visibile, alcune scanalature del battistrada presentano delle piccole sporgenze, i cosiddetti TWI = indicatori di usura del battistrada. Questi indicano la profondità residua del battistrada, che può variare a seconda del produttore. Chi guida uno scooter con una profondità del battistrada inferiore a 1,6 mm è sceso al di sotto del limite legale (StVZO §36: Pneumatici e battistrada, articolo 2) e deve aspettarsi una multa e punti nel registro centrale del traffico.

Se la profondità del battistrada è bassa, l'aderenza dello pneumatico diminuisce notevolmente in condizioni di bagnato. Gli pneumatici non possono più spostare il film d'acqua. Perdono il contatto con la strada e il veicolo non può più essere guidato e frenato. Pertanto, non consumare gli pneumatici fino alla profondità minima legale del battistrada. A seconda della larghezza degli pneumatici, sostituiscili al più tardi a 2 o 2,5 mm, mentre gli pneumatici invernali già a circa 4 mm di profondità residua del battistrada.

Ulteriori informazioni sugli pneumatici sono disponibili nel nostro Blog sulla tecnologia degli pneumatici.