Vespa Cemento in pista 2022

Creato da Dietrich Limper alle 14:05 ora il 25 maggio 2022

La Hoffmann Rennstaffel e. V. ha organizzato un evento molto speciale quest'anno. Una delle gare di accelerazione di Vespa più grandi e spettacolari del mondo per i modelli dal 1946 al 1957. Più di 180 partecipanti e molti spettatori in pista, tra cui Olli, Lukas e André di SIP Scootershop, che ci descrivono le loro impressioni entusiaste.

Olli gibt Vollgas
Olli vom SIP Scootershop offensichtlich im Geschwindigkeitsrausch
André felice

Alcuni giorni non si dimenticano mai

La gara è stata organizzata in quattro manches. Ogni pilota ha stabilito un tempo medio sul giro nella prima gara; nelle gare successive doveva cercare di ripetere al meglio la stessa velocità media. Tutte e quattro le manche sono state disputate in gruppi di circa 15 corridori e sono durate nove minuti. Quando tutti i gruppi sono partiti, il percorso è stato occupato per tutto il giorno, dalle 10 alle 18 circa, e gli amanti del rombo e dell'odore dei motori a due tempi hanno avuto pane per i loro denti.

A seconda della loro velocità, i corridori hanno completato diversi giri dello storico ovale del velodromo. Non sottovalutate il carico sulla circolazione dovuto alle elevate forze centrifughe nelle curve ripide a 35°!

A parte un piccolo incidente, che fortunatamente non ha provocato lesioni o danni gravi, i partecipanti non hanno superato i loro limiti fisici. L'atmosfera generale è stata sportiva, ma anche molto amichevole e socievole, facendo sentire il team SIP benvenuto fin dal primo momento. Si trattava più di competere tra di loro che l'uno contro l'altro. Durante le pause della competizione e, ad esempio, alla cena di gala del sabato sera, si sono svolte conversazioni sulla benzina e sono nate amicizie.

Start auf der Zementbahn
Kurz vor dem Start
Rimanere sul tappeto

Festeggiamenti sul tappeto SIP

In un piccolo stand, SIP Scootershop ha presentato alcuni dei suoi ultimi prodotti per le Vespe con telaio largo e manubrio a tubo, e il membro del team André ha anche potuto scendere in pista con la sua auto da gara d'accelerazione che non ha superato le regole, come punto culminante del programma di supporto della mattinata.

Ma ciò che più ci ha colpito della SIP è che dopo la gara e prima della cena, hanno allestito un circolo di sedie di tutto rispetto sul tappeto dello stand SIP. Ha fornito un'ombra fresca ai velocisti e anche il direttore di gara stesso ha bevuto lì la sua birra post-gara.

Desideriamo ringraziare gli organizzatori, che devono essere davvero orgogliosi di un evento di grande successo. Dalla gestione impeccabile dell'evento al catering di prima classe, compreso un dolce preparato con amore, non è mancato nulla in questa calda e splendida giornata estiva. Si spera che l'evento venga replicato in modo che un maggior numero di persone interessate e di appassionati possa godersi una gara del genere su un ovale dalle pareti ripide.

Alla cerimonia di premiazione, sul gradino più alto del podio è salito Klaus Altenhofer, anch'egli membro della squadra corse Hoffmann. Ma essere presenti a Darmstadt era tutto, perché il programma del 2022 prevedeva anche oggetti di scena e presenze eccezionali. Alcuni esempi:

  • Una dozzina di rarissime e primissime Vespa 98.

  • Una Vespa 98 in versione da corsa, che si dice sia stata conservata solo due volte al mondo.

  • Robin Davy, il famoso collezionista di Monaco

  • Innumerevoli Vespe rare e di valore con manubri tubolari, 53u, Allstate, Douglas Rod, Motovespa e Acmas ...

  • Ospiti da Belgio, Italia, Francia, Svizzera, Austria

  • E molti altri...

SIP Scootershop desidera ringraziare gli organizzatori per aver invitato noi e tutti gli altri partecipanti e ospiti a questo evento unico ed eccezionale.

Video della gara su pista in cemento

Galleria fotografica da Darmstadt

Vespa Fenderlight Zementbahn Darmstadt 2022
Dietrich Limper
Dietrich Limper

Dietrich Limper arbeitet als Redakteur für SIP Scootershop, außerdem schreibt er für lokale und überregionale Publikationen. Wenn er nicht gerade Geocachen geht, erträgt er stoisch die betrüblichen Eskapaden von Bayer Leverkusen.