Vespa Touring Tuning: aggiornamento di 27 CV Vespa Rally 200

Creato da Dietrich Limper alle 12:05 ora il 15 maggio 2023

Quasi esattamente un anno fa, André ha preso la Vespa 180 SS di Alex e l'ha aggiornata. All'epoca, abbiamo pubblicato una serie di video molto dettagliati sull'argomento. Siamo lieti di annunciare che lo scooter funziona ancora oggi alla perfezione. Un motivo in più per rinnovare il Rally di Ralf, e chi meglio di André? Nessuno. Ed è di ottimo umore e fa la sua magia. Nel vero senso della parola..

Quasi 260 cc di cilindrata

Il cilindro QUATTRINI da 244 cc rimane, ma viene aggiornato con un nuovo albero a corsa lunga SIP PERFORMANCE, portando il Rally vicino ai 260 cc. Oltre a molte piccole parti, vengono utilizzati la nuova frizione SIP Supersport, una scatola SIP Road XL Viper, un pistone QUATTRINI e un carburatore PINASCO 28.28 SI più grande. La conversione viene effettuata così rapidamente che André può presto spingere lo scooter sul banco di prova. Il momento della verità: 27,2 CV.

Puoi dare un'occhiata all'intero elenco dei componenti e al divertente video sulla conversione della Vespa Rally 200. I prossimi tour mostreranno se la magia di André e i componenti funzioneranno insieme e se offriranno un'esperienza di guida davvero speciale.

Aggiornamento del motore della Vespa
Assemblaggio accurato del cilindro di sintonia

Cosa ha fatto pendere la bilancia a favore dell'aggiornamento?

Ralf ha guidato la 180 Supersport di Alex durante l'ultimo tour SIP sulle Dolomiti (o era dopo la festa di Natale? o dopo uno Spritz all'aperitivo?) e ha sperimentato la differenza tra i due motori in molti dettagli:

  • L'albero ausiliario della DRT rende la quarta marcia molto corta. In combinazione con la prima e la seconda marcia lunghe, l'intero rapporto di trasmissione si avvicina. Questo crea una trasmissione sportiva molto più divertente da guidare, soprattutto sulle strade di montagna. Seconda, terza, quarta marcia: dopo ogni cambio, il motore torna immediatamente nella sua potente gamma di giri e l'orgia di accelerazione non ha letteralmente fine.

  • L'albero motore con 62 millimetri di corsa sfrutta al meglio le condizioni del cilindro Quattrini invariato. La corsa extra e la lunghezza della biella possono essere completamente compensate alla base del cilindro (guarnizione di base da 2,0 mm), lo spazio ottimale di squish di 1,35 mm viene mantenuto e la fasatura è buona anche per oltre 30 cavalli a valvola rotante, a condizione che si utilizzi ancora uno scarico a risonanza.

  • Il Viperbox sviluppa ben 30 Nm di coppia anche a basso numero di giri, per cui il motore esce dal regime di rotazione come una locomotiva.

  • Si mantiene in posizione eretta fino alla velocità massima. Il grande carburatore SI 28 assicura che il motore non rimanga a corto di fiato anche ad alti regimi. Il lungo rapporto primario 24/62 consente di superare i 140 km/h e la frizione SIP Supersport trasmette la potenza con un'usura di gran lunga inferiore a quella della maggior parte delle frizioni Cosa con rivestimenti standard.

Dietrich Limper
Dietrich Limper

Dietrich Limper lavora come redattore per SIP Scootershop e scrive anche per pubblicazioni locali e nazionali. Quando non è impegnato nel geocaching, sopporta stoicamente le tristi fughe del Bayer Leverkusen.

×