Scegli il tipo di Scooter
Scegli la marca
Scegli il modello

E-Scooter: ora obbligatori anche in Croazia e Portogallo

Creato da Dietrich Limper alle 11:08 ora il 11 agosto 2022

Danimarca e Grecia hanno fatto da apripista, Croazia e Portogallo stanno ora seguendo l'esempio: da un po' di tempo anche lì il casco è obbligatorio quando si usano gli e-scooter. I croati hanno addirittura esteso la legge rendendo obbligatorio l'uso di un gilet ad alta visibilità di notte e in condizioni di scarsa visibilità. Il motivo è che sempre più turisti urbani, campeggiatori e appassionati di sport acquatici salgono sui popolari e-scooter e hanno smesso da tempo di percorrere solo il cosiddetto "ultimo miglio". Ciò è stato riconosciuto anche dai francesi, dove il casco è obbligatorio sulle strade in cui la velocità massima consentita è di 80 km/h. Chi viola la regola in Croazia deve pagare 300 kune croate, pari a circa 40 euro. È inoltre vietato superare il limite di velocità di 25 km/h (multa di circa 130 euro) e utilizzare gli auricolari.

Caschi abbinati per gli e-scooter presso SIP Scootershop

Si può presumere che altri Paesi seguiranno l'esempio, perché gli e-scooter stanno gradualmente uscendo dalle zone grigie della legge. Forse indossare un casco su un e-scooter ha davvero senso, perché nessuno dovrebbe essere privo di protezione nel traffico stradale.

Con noi, potete acquistare caschi adatti agli e-scooter e alle biciclette spendendo poco. I caschi di Campana e Livall sono sicuri, leggeri e, nel caso di Livall, ricchi di tecnologie all'avanguardia: dall'illuminazione integrata alla radio, fino alla connessione a un'app. Basta sfogliare il nostro negozio online o farsi consigliare direttamente presso il nostro flagship shop. Se desiderate una sicurezza ancora maggiore, possiamo naturalmente offrirvi anche gilet ad alta visibilità.

In fase di sviluppo: airbag nel casco

Da qualche tempo i motociclisti possono accedere a gilet con airbag, anche se il sistema non sembra ancora pienamente sviluppato e al momento è ancora molto costoso. Nel frattempo, un'azienda svedese sta sperimentando airbag che si attivano nel casco e sono destinati a fornire una protezione aggiuntiva per la testa in caso di caduta. Seguiamo con attenzione i progressi di questo segmento di mercato e vi proporremo articoli correlati quando ne saremo convinti. Stiamo sicuramente tenendo d'occhio questa storia. Nel video linkato qui sotto, potete vedere qual è la situazione.

Qualunque sia la vostra decisione, vi auguriamo un buon viaggio e vi rimandiamo ai nostri prodotti per gli e-scooter: accessori e parti aggiuntive, miglioramenti del telaio, ricambi e possibilità di tuning (ma con un casco!).

Video: Airbag per biciclette nel crash test dell'ADAC

Dietrich Limper
Dietrich Limper

Dietrich Limper arbeitet als Redakteur für SIP Scootershop, außerdem schreibt er für lokale und überregionale Publikationen. Wenn er nicht gerade Geocachen geht, erträgt er stoisch die betrüblichen Eskapaden von Bayer Leverkusen.