1 marzo 2024: arrivano le nuove targhe assicurative!

Creato da Dietrich Limper alle 09:02 ora il 29 febbraio 2024

Con l'assicurazione ciclomotori puoi assicurare i seguenti veicoli:

Ciclomotori a due ruote (ciclomotori leggeri, ciclomotori, ciclomotori, mokick o scooter)

I ciclomotori a due ruote, compresi i ciclomotori leggeri, i ciclomotori, i ciclomotori, i mokick o gli scooter, possono avere una cilindrata non superiore a 50 cc o una potenza nominale non superiore a 4 kW. La velocità massima può variare a seconda del tipo di veicolo:

  • Ciclomotori leggeri monoposto non più di 20 km/h

  • ciclomotori monoposto: non più di 25 km/h

  • Ciclomotori, mokick o scooter non più di 45 km/h

  • Ciclomotori, ciclomotori o scooter che sono stati messi in circolazione per la prima volta prima del 31 dicembre 2001, non più di 50 km/h

  • Ciclomotori conformi alle normative della DDR e messi in circolazione per la prima volta entro il 28 febbraio 1991, non più di 60 km/h

Micro veicoli elettrici / S-pedelec

I veicoli microelettrici devono avere in particolare le seguenti caratteristiche:

  • la velocità massima di progetto non è inferiore a 6 km/h e non superiore a 20 km/h,

  • la massa del veicolo non supera i 55 kg e

  • La larghezza del veicolo non supera i 70 cm.

  • I piccoli veicoli elettrici non autobilanciati (ad esempio gli E-Scooter) devono avere anche le seguenti caratteristiche:

  • hanno un manubrio,

  • non devono avere un sedile e

  • la loro potenza nominale continua non supera i 500 watt.

  • I piccoli veicoli elettrici autobilanciati (ad esempio il Segway i2, ma non il Modello x2) devono avere le seguenti caratteristiche:

  • sono dotati di un manubrio o di una barra di supporto e

  • la potenza nominale continua non supera i 1400 watt se almeno il 60% della potenza viene utilizzata per l'autobilanciamento.

I pedelec veloci (S-pedelec) sono ciclomotori a due ruote simili a biciclette con assistenza elettrica a pedali oltre i 25 km/h fino a un massimo di 45 km/h, ma solo finché si pedala.

Veicoli con più di due ruote

I piccoli veicoli a motore con motore ad accensione comandata hanno una cilindrata non superiore a 50 cc, mentre la cilindrata dei motori ad accensione spontanea è di 500 cc. La potenza nominale continua o netta è limitata a un massimo di 4 kW per i quadricicli leggeri da strada o di 6 kW per i quadricicli leggeri con abitacolo chiuso. Il peso in ordine di marcia non deve superare i 425 kg. Inoltre, la velocità massima è limitata a 45 km/h. Le carrozzine mediche motorizzate non possono superare la velocità massima di 15 km/h.

Licenza generale di esercizio (ABE)

Un requisito fondamentale per assicurare il tuo veicolo è che sia in possesso di una licenza generale di esercizio (ABE) valida per i veicoli a motore (omologazione individuale o di tipo). Nel caso dell'omologazione, la licenza d'esercizio è documentata nel Certificato di Conformità CE (EC-CoC) o nella conferma dei dati. Il documento in questione dovrebbe esserti stato consegnato al momento dell'acquisto del veicolo.

  • Ottimo rapporto qualità-prezzo, anche per i giovani automobilisti

  • Basta ordinare le targhe online e pagare in modo digitale

  • Il certificato di assicurazione e le targhe vengono comodamente spediti a casa tua senza costi aggiuntivi

  • L'assicurazione di responsabilità civile e l'assicurazione casco parziale opzionale coprono i danni alle persone, alle cose e le perdite finanziarie fino a un importo forfettario di 100 milioni di euro

Clicca qui per ordinare la tua targa assicurativa online.

Ti auguriamo un viaggio sicuro e una stagione delle due ruote 2024 senza incidenti!

Dietrich Limper
Dietrich Limper

Dietrich Limper lavora come redattore per SIP Scootershop e scrive anche per pubblicazioni locali e nazionali. Quando non è impegnato nel geocaching, sopporta stoicamente le tristi fughe del Bayer Leverkusen.

×